WhatsApp Web: Le tue chat sul computer

WhatsApp Web Oggi vediamo come si usa una comoda funzionalità aggiunta a WhatsApp in uno dei suoi ultimi aggiornamenti. Nello specifico, spiegherò come gestire le proprie chat da un qualsiasi computer con WhatsApp Web. Questa guida potrà essere utile a chi volesse evitare di digitare per ore ed ore lunghi messaggi sullo schermo del proprio smartphone o preferisse rimanere seduto davanti allo schermo del pc mentre lo smartphone è in un altro posto (ad esempio in una zona in cui è presente un segnale migliore). Attenzione: tale operazione potrebbe consentire a chiunque riuscisse ad accedere, con qualsiasi mezzo, ai computer abbinati con WhatsApp Web di utilizzare il vostro account (leggere, scrivere, condividere files nelle chat, modificare il profilo ecc.). Siate quindi coscienti di questo rischio se scegliete di utilizzare WhatsApp Web. Fatta questa precisazione, vediamo cosa occorre:

  • Computer con una versione aggiornata di Chrome, Firefox o Opera (ufficialmente supportati da WhatsApp).
  • Smartphone Android, Windows Phone, Blackberry, Blackberry 10, Symbian, Nokia S60, Nokia S40. (iPhone non è supportato ufficialmente ma utilizzabile solo con jailbreak).
  • L’ultima versione di WhatsApp installata.
  • Connessione ad internet disponibile sia per il cellulare che per lo smartphone (è consigliabile collegare il cellulare a una rete WI-FI per risparmiare batteria e traffico dati).

Ecco, quindi, come procedere:

  1. Apriamo WhatsApp sul cellulare; dovremmo trovare la finestra principale che mostra in alto a sinistra il logo e la scritta “WhatsApp”. Se così non fosse torniamo indietro fino alla suddetta finestra.
  2. Ora che ci troviamo nella finestra principale, tocchiamo il terzo pulsante in alto a destra rappresentato da tre punti disposti verticalmente.
  3. Comparirà un menù a tendina in cui alla terza voce troveremo “WhatsApp Web” che dovremo selezionare.
  4. Se non sono ancora presenti associazioni con alcun computer si aprirà la finestra “Scannerizza codice” e si dovrà proseguire al punto successivo. Altrimenti verrà mostrata la lista dei computer associati a WhatsApp Web dalla quale si potrà aggiungere un nuovo computer alla lista* oppure disconnettere l’app da tutti i computer** precedentemente abbinati.
  5. A questo punto dovremo aprire sul computer uno dei browser supportati e visitare la pagina web.whatsapp.com.
  6. Aperta tale pagina, comparirà sulla sinistra un grosso codice QR (QR = Quick Response, per chi non lo sapesse, l’erede dei codici a barre) che dovremmo far “leggere” alla fotocamera posteriore del nostro smartphone, inquadrandolo all’interno dell’apposito spazio sullo schermo.
  7. Finito! Se tutto è andato per il verso giusto avrete il controllo completo di WhatsApp sul vostro computer.

A presto, su questa pagina, per altri utili consigli!


*Basta riaprire la maschera di WhatsApp Web (seguendo i passaggi da 1 a 3), cliccare sul segno “+” in alto a destra e leggere il QR di altri computer seguendo i passaggi dal punto 5 fino alla fine.

**È sufficiente aprire la schermata di WhatsApp Web del cellulare (ancora una volta seguendo i passaggi da 1 a 3 della guida) e scegliere “Disconnetti da tutti i computer” sotto la lista dei computer abbinati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...